Danilo Rea – pianoforte
Ramin Bahrami – pianoforte

Due grandi nomi del pianoforte, uno classico e uno jazz – Ramin Bahrami e Danilo Rea – affrontano, ciascuno secondo la propria sensibilità musicale, il genio compositivo di Bach, proponendo alcuni suoi celebri brani sia in forma tradizionale che in forma jazzistica, quale testimonianza dell’estrema attualità del repertorio bachiano.

L’idea dei due musicisti è quella di “partire da Bach per costruire un ponte tra mondi ed epoche diversi ma conciliabili”, mettendo in diretto confronto lo stile classico di Bahrami, che di Bach è attualmente uno dei maggiori interpreti a livello mondiale, e quello improvvisativo di Rea, in grado di fondere in un universo espressivo omogeneo ispirazioni musicali di diversa provenienza.

Un concerto a quattro mani – Bach is in the Air, diventato anche cd edito nel 2017 dalla prestigiosa casa discografica Decca – dedicato alla produzione per tastiera meno conosciuta del compositore tedesco le cui opere occupano una posizione di assoluto rilievo nella storia della musica, sia per il loro valore intrinseco che per il ruolo storico dell’intera produzione.

BIGLIETTI
posto unico Euro 20
ridotto studenti Euro 15

PREVENDITE
Gabbia Dischi – via Dante, 8 – tel. 049.8751166
HiFi Shop – via Marin, 27 – tel. 049.9877480
Scuola di Musica Gershwin – via Tonzig, 9 – tel. 342.1486878
biglietteria online sul circuito Vivaticket – www.vivaticket.it

INFO E PRENOTAZIONI
342 1486878
info@ilsuonoelaparola.it