Al via la quinta edizione con grandi nomi della musica, della letteratura e del teatro: protagonisti Angela Finocchiaro, Alessandro Preziosi, Peppe Servillo con i Solis String Quartet e la prima nazionale del nuovo reading di Massimo Carlotto

Prende il via sabato 28 marzo la quinta edizione della rassegna “Il Suono e la Parola”, un’iniziativa promossa dal Comune di Padova Assessorato alla Cultura con la direzione artistica e organizzativa della Scuola di Musica “Gershwin”.

Dopo il successo delle prime quattro edizioni, con il “tutto esaurito” registrato ad ogni appuntamento, torna la rassegna voluta dall’Amministrazione Comunale per promuovere la città attraverso incontri, concerti e spettacoli che avranno come protagonisti artisti di fama nazionale e internazionale, con una finestra dedicata anche a una prima assoluta di una produzione tutta padovana.

“Un’occasione per conoscere e far conoscere Padova e alcuni dei suoi luoghi più belli – come afferma l’Assessore alla Cultura Andrea Colasio – ospitandovi alcuni eventi prestigiosi e contemporaneamente raccontando la cultura del territorio attraverso i suoi protagonisti nella letteratura, nella musica e nel teatro”.

Una programmazione di ampio respiro che nei mesi di marzo, aprile e maggio porterà in città alcuni dei progetti più interessanti del panorama musicale e teatrale nazionale selezionati dal direttore artistico Maurizio Camardi: dal nuovo divertentissimo spettacolo di Angela Finocchiaro ad un recital di Alessandro Preziosi dedicato all’indimenticato Totò, da un omaggio alla canzone napoletana con Peppe Servillo e i Solis String Quartet alla prima assoluta del nuovo reading di Massimo Carlotto ispirato al suo ultimo romanzo.

Tutti gli eventi avranno la copertura fotografica del Fotoclub Padova.